InPagina UPD è una nuova versione di InPagina che permette di cambiare oppure ricalcolare tutti i prezzi in un impaginato di InDesign individuando automaticamente i prezzi tramite il codice del prodotto e lo stile paragrafo/carattere applicato.

InPagina UPD è stato pensato per un uso “semplice”, si basa sugli stili paragrafo/carattere applicati al testo quindi è necessario avere un impaginato accurato usando stili precisi e differenti per i codici, prezzi e i vari testi.

InPagina UPD è particolarmente utile per aggiornare i prezzi di listini, cataloghi, schede mono prodotto o in generale documenti contenenti prezzi che richiedono un aggiornamento periodico per adeguare i valori.

InPagina XLS - impaginazione automatica con InDesign e dati excel txt csv

I vantaggi di InPagina UPD

  • Ricalcola i prezzi eseguendo automaticamente le operazioni matematiche sull’impaginato InDesign.

  • Permette di distinguere i prezzi (o qualsiasi valore numerico) e ricalcolare solo quelli interessati.

  • L’impaginazione grafica non viene modificata.

Cambia Prezzi

Lo scopo è cambiare tutti i prezzi di un documento di InDesign.
Per cambiare i prezzi con InPagina UPD è necessario un file txt tabulato in cui viene indicato il codice e il relativo nuovo prezzo.

Per il corretto funzionamento è importante che nell’impaginato tutti e solo i valori da elaborare siano formattati con lo stesso stile paragrafo e/o carattere.
All’avvio di InPagina UPD selezionare il tipo di formattazione usata per definire su quali valori applicare i calcoli.
InPagina UPD legge i codici nel file txt, li cerca nell’impaginato e in base allo stile paragrafo e/o carattere con cui sono stati impaginati riconosce il prezzo abbinato e lo sostituisce con il nuovo prezzo presente nel txt.

Tipologie di ricerca

InPagina UPD dispone di 4 tipologie di ricerca per abbinare il codice/prezzo del file txt a codice/prezzo nel documento:

Ricerca indicata quando ogni box di testo o cella ha all’interno un solo codice e prezzo. Nelle pagine possono esserci più box di testo/cella e possono essere scritti in linea, con spazi, tabulazione oppure con caratteri d’interruzione “a capo”.
Codice e prezzo possono anche essere esteticamente uguali al testo, ma l’importante è che abbiano applicato un proprio stile carattere o paragrafo per essere riconosciuti.

Esempio:

Il testo contiene degli “a capo” ha applicato uno stile paragrafo generale, poi in dettaglio uno stile carattere per il codice e uno stile paragrafo per il prezzo.

Ricerca indicata per le pagine singole che contengono un solo codice e prezzo per pagina come ad esempio schede prodotto o locandine con singolo prodotto.
Codice e prezzo possono essere nello stesso box di testo oppure in box di testo differenti.
Il testo può essere scritto in linea, con spazi, tabulazione oppure con caratteri d’interruzione “a capo”.
Codice e prezzo possono anche essere esteticamente uguali al testo, ma l’importante è che abbiano applicato un proprio stile carattere o paragrafo per essere riconosciuti.

Esempio:

Scheda prodotto con un solo codice e prezzo per pagina, in box separati e stili specifici.

Ricerca indicata quando si ha una o più tabelle in cui il codice e il prezzo sono impaginati nella stessa riga della tabella in celle differenti. Ogni tabella può avere un numero di righe diverso.

Esempio:

La tabella è composta da più righe e ciascuna contiene un codice e un prezzo in celle differenti. Ha applicato uno stile carattere per il codice e uno stile paragrafo per il prezzo.

NB: Può sembrare uguale all’esempio 1.5, ma la differenza è che l’esempio 1.5 ha codice e prezzo nella stessa cella, mentre l’esempio 3.1 ha codice e prezzo in celle separate.

Ricerca indicata quando si ha una o più tabelle in cui il prezzo è nella cella successiva a quella del codice.
Nelle celle possono anche esserci più righe di testo con codice / prezzo (vedi esempio 4.1).

Esempio:

La tabella è composta da celle che contengono più righe di testo e ciascuna riga contiene un codice e un prezzo con applicato uno stile paragrafo per il codice e il prezzo.

Ricalcola prezzi

Lo scopo è ricalcolare tutti i prezzi di un documento InDesign individuandoli in base a uno stile di paragrafo e/o carattere e poi impostando un’operazione matematica fra quelle predefinite.

InPagina UPD, l'aiuto per ricalcolare i prezzi su impaginati InDesign

Per ricalcolare tutti i prezzi non servono file esterni, basta indicare nella schermata che apparirà il tipo di operazione da compiere sui prezzi in base al valore desiderato da calcolare. Il prezzo viene cercato in base allo stile di paragrafo e/o carattere, ricalcolato e applicato.
Le operazioni di calcolo che InPagina UPD può compiere in automatico sono moltiplicazione, addizione, sottrazione, divisione, incremento e decremento percentuale.

InPagina UPD permette inoltre di arrotondare i prezzi specificando il tipo di approssimazione da utilizzare e applicare il punto delle migliaia.

InPagina UPD, l'aiuto per ricalcolare i prezzi su impaginati InDesign

Nell’esempio abbiamo un impaginato di InDesign che contiene una tabella con più prezzi. I prezzi hanno applicato uno stile paragrafo ad hoc per essere individuati da InPagina UPD. Viene effettuato automaticamente il calcolo desiderato, tenendo conto anche di eventuali opzioni di arrotondamento.

Suggeriamo l’utilizzo di InPagina UPD per qualsiasi documento già impaginato che non richieda per forza un’impaginazione automatica, ma che necessita di aggiornare spesso e rapidamente i prezzi come ad esempio schede prodotto, cataloghi o listino prodotti, evitando tutti i noiosi copia incolla e gli errori che ne comporta.

InPagina UPD è disponibile per le versioni di Adobe® InDesign® 2021, 2022, 2023 e 2024.

InPagina UPD aggiorna prezzi in InDesign con tabelle negli impaginati

Ti interessa l’impaginazione automatica?

Guarda!

Scopri com’è facile impaginare automaticamente.

Prova!

Scarica il plugin e prova InPagina sul tuo computer.

Mi piace!

Richiedi un preventivo adatto al tuo progetto.